Wellness

Wellness significa benessere e a Belluno è ora possibile conciliare il relax del corpo con il benessere della mente, soggiornando in un Bed & Wellness che oltre ad offrire un comodo riposo regala il piacere delle terme direttamente nella propria stanza.

Il Bed & Wellness di Belluno incorpora nelle singole stanze una sauna ed un bagno turco ad uso privato degli ospiti e compreso nel prezzo del soggiorno.
Facili da utilizzare il bagno turco e la sauna diverranno i vostri migliori compagni di stanza.

Immaginate il rientro dopo una giornata passata sulle piste da sci o immersi nella natura della montagna bellunese, cosa c’è di meglio che lasciarsi coccolare dai vapori benefici di sauna e bagno turco?

Sauna

Sauna originale, la cui temperatura oscilla tra gli 80 e i 100 gradi centigradi, permettendo una corretta traspirazione della pelle, aiutando così ad espellere le tossine ed aiutando la depurazione.

Il tasso di umidità, se non viene versata acqua sopra il catino che contiene le pietre, resta attorno al 10 – 20%. L’acqua con qui vengono bagnate le pietre contiene olii essenziali che regalano un piacevole effetto balsamico.

Il miglior utilizzo della sauna avviene alternando docce fredde al tempo di permanenza nella sauna stessa.
Alcuni consigli per un perfetto utilizzo della sauna:

  • Fare una doccia fredda prima di entrare in sauna.
  • All’interno restare nudi o al massimo con dei leggeri panni.
  • Restare in sauna dai 7 ai 15 minuti e alternare, ad ogni sessione, una doccia fredda.
  • Al termine della sauna stendersi su un lettino per permettere alla pressione sanguigna di ritrovare i valori normali.
  • Reintegrare i liquidi: alla fine della sauna è consigliabile bere abbondantemente per restituire all’organismo la quantità di liquidi espulsi.

Bagno turco

Conosciuto anche come Hammam, il bagno turco è un ambiente ricco di vapore acqueo, con un’umidità che arriva al 100%. Il vapore forma una nebbia stratificata che passa dai 20 ai 25 gradi centigradi a livello del pavimento, fino a raggiungere i 40-50 gradi centigradi al soffitto.

Questo bagno di vapore è un toccasana per il corpo in quanto permette la traspirazione della pelle, apportando benessere psicofisico, oltre che estetico.
Il vapore acqueo permette la dilatazione dei pori della pelle, aiutando così il corpo ad espellere le tossine, attraverso la sudorazione.
Alcuni consigli per un perfetto utilizzo del bagno turco:

  • Fare una doccia tiepida ed asciugarsi prima di entrare nel bagno turco.
  • All’interno stare seduti o in posizione semisdraiata, preferibilmente nudi o poco vestiti.
  • Il tempo di permanenza consigliato è di circa 20 minuti.
  • All’uscita dal bagno turco fare una doccia fredda per tonificare il corpo.
  • Riposare per almeno un quarto d’ora coperti, per ristabilire i normali valori della circolazione sanguigna e assimilare i benefici del trattamento.